Politica di diversità

Unipol Gruppo riconosce e valorizza i principi di diversità quali elementi fondamentali per la Società e per il Gruppo. In particolare, la Politica in materia di diversità, adottata dal Consiglio di Amministrazione di Unipol Gruppo, sentito il parere del Comitato Nomine e Corporate Governance, in attuazione di quanto previsto dall’art. 123-bis, comma 2, lett. d-bis, del Testo Unico della Finanza, intende fornire le linee guida in merito ai criteri per una composizione ottimale degli Organi Sociali della Società, funzionali al più efficace svolgimento dei compiti e delle responsabilità ad essi affidati dalle disposizioni normative, anche di autoregolamentazione, e dallo Statuto.

Ultimo aggiornamento:18 Mar 2021