Waiting for Magic

Il Gruppo Unipol – Urban Up sceglie di celebrare le festività natalizie insieme alla città di Milano con la quale, negli ultimi anni, ha rafforzato significativamente il suo legame.

Attraverso il suo marchio Urban Up - che contraddistingue le attività immobiliari del Gruppo - Unipol sarà infatti presente in modo significativo all’interno del palinsesto degli eventi promossi dal Comune di Milano in due luoghi importanti di Milano: Piazza del Duomo e Torre GalFa, torre iconica di proprietà del Gruppo, oggi in fase di riqualificazione.

La presenza di Unipol Urban Up sarà una presenza che coniuga innovazione e tradizione nell’ottica della condivisione, della crescita e della vicinanza alle persone, che da sempre contraddistingue la mission del Gruppo. L’attesa e la “magia” che permeano tutto il periodo delle festività diventeranno così il filo conduttore della presenza del Gruppo dalla  fine del mese di novembre al 6  gennaio 2019.

“Con il brand Waiting For Magic Unipol scenderà in campo con tre importanti iniziative“ - anticipa Alberto Federici, Direttore Corporate Communication e Media Relations Unipol - “che consolideranno ancora di più il suo già forte legame con la città”. “Un legame - ha continuato Ebi Grassi - Responsabile Promozione iniziative immobiliari UnipolSai - creato anche grazie ai nuovi progetti immobiliari e a quelli di riqualificazione che Urban Up sta realizzando su Milano e che accompagnano l’evoluzione di una città sempre più protagonista nel panorama internazionale”.

Il primo appuntamento targato Waiting For Magic sarà Torre GalFa Christmas Tree. Per promuovere la Torre che sta entrando nella fase finale della sua riqualificazione, dal 29 novembre al 6 gennaio 2019 un’installazione luminosa a forma di albero di Natale verrà posizionata sulla facciata della torre, rendendola così l’albero di Natale più alto di Milano. Alla sommità dell’albero, ornato da 13 filari lunghi circa 80 metri l’uno,  vi sarà una stella del diametro di 4 metri, composta da 2.000 led. Le vie Fara e Galvani  adiacenti a Galfa e il nuovo rivestimento delle cesate di cantiere della torre risplenderanno con ulteriori luci. In totale saranno più di due km di luminarie a far brillare quest’angolo di Milano.

Altra importante iniziativa è quella del Piazza Duomo Christmas Tree. Quest’anno sarà infatti Urban Up Unipol a regalare a Milano l’ormai tradizionale albero di Natale di piazza Duomo. Sarà un abete alto circa 25 metri che dalla Val di Sole del Trentino verrà trasportato direttamente sulla piazza. L’albero, ornato da decorazioni blu e illuminato da un totale di circa 35 mila punti led, verrà inaugurato il 5 dicembre alle ore 18.15.

Ma la vera novità, sempre targata Waiting For Magic, sarà l’innovativo Christmas Calendar realizzato in piazza Duomo. Il Palazzo dei Portici Meridionali, dall’ 1 al 24 dicembre, diventerà un immenso schermo (60 metri per 20 metri d’altezza, un totale di 1200 mq), ospitando una video proiezione che consisterà nella reinterpretazione contemporanea del tradizionale calendario dell’avvento. Il video durerà 6 minuti e verrà proiettato 3 volte al giorno ogni giorno dalle 18.30. Racconta la storia di una renna, simbolo della tradizione natalizia, che nasce a Milano e durante la sua crescita cammina per la città passando accanto ad alcuni dei  suoi luoghi più iconici, Duomo, Castello Sforzesco, Arco della Pace, la Darsena, Torre Velasca e Torre GalFa, quest’ultime parte del patrimonio immobiliare del Gruppo Unipol. La crescita della renna rappresenta metaforicamente la crescita di Milano a cui oggi Unipol Urban Up contribuisce significativamente attraverso la riqualificazione di alcuni dei più rappresentativi immobili della città e la realizzazione di una nuova torre a Porta Nuova che arricchirà lo skyline milanese. Colonna sonora il brano “Baby please come home” riarrangiato dall’orchestra dei Musici Estensi. Per ognuno dei 24 giorni che accompagnano l’attesa del Natale, all’interno del video ci sarà un focus su un musicista diverso.  
Musica, luci e innovazione. Per rendere la magia dell’attesa davvero speciale.