Osservatorio Reputational & Emerging Risk

Un presidio strutturato sui rischi  emergenti e reputazionali con un approccio strategico e proattivo, volto ad anticipare i trend per prevenire i rischi emergenti e cogliere le future opportunità di business.

Nato nel 2014 come uno strumento di protezione della reputazione e della strategia di Gruppo, l’Osservatorio contribuisce alla costruzione e al rafforzamento dell’asset reputazionale e del posizionamento strategico nel tempo, generando un vantaggio competitivo e anticipando i trend futuri per cogliere nuove opportunità di business.

A tal fine l’Osservatorio si avvale di un modello predittivo consolidato, fondato sulla metodologia del Meeting Point, in collaborazione con la Prof.ssa Egeria Di Nallo dell’Università di Bologna, e di metodologie basate sui futures studies, per adottare un approccio forward-looking di medio-lungo termine .

Il valore che l’Osservatorio porta al Gruppo consiste nel garantire una finestra sul futuro, ovvero un’apertura ai segnali di cambiamento delle diverse dimensioni dell’ambiente esterno - sociale, tecnologica, ambientale e politico-regolamentare - e del contesto competitivo e una visione a 360° dei trend emergenti, con l’obiettivo di assicurare un’adeguata tutela dalle relative minacce e, al contempo, cogliere in anticipo le nuove opportunità e garantire un efficace presidio dei rischi reputazionali ed emergenti assicurando il costante allineamento tra le aspettative degli stakeholder e le risposte del Gruppo.

E’ infatti sempre più importante per le imprese anticipare il cambiamento con un approccio proattivo e integrato perché si sta assistendo ad un sensibile incremento sia della velocità del cambiamento sia del grado di complessità e incertezza degli scenari futuri. Anticipare il cambiamento è fondamentale per preparare oggi il Gruppo ai rischi e alle opportunità di domani.

L’analisi condotta dall’Osservatorio è un percorso che si sviluppa nel corso degli anni, che rappresenta un “allenamento al futuro” e che comprende un costante alternarsi della fase di identificazione dei segnali del futuro, concretizzati con i macro trend, con la valutazione delle risposte del Gruppo e un continuo aggiornamento e consolidamento nel tempo.

Mappa delle Interconnessioni

Environmental Technological Political
Include i temi internet delle cose, con focus particolare su scatola nera ma anche altri devices più legati a ambito casa (domotica e smart cities), impresa, persona (salute e benessere) nonché i Big data. Nell'ambito delle minacce, comprende il tema della tutela dei dati personali (privacy) oltre che di sicurezza dati e cyber crime. Include i temi emergenti dell’industry 4.0 e delle nuove frontiere computazionali.
TO WATCH - Dati come nuova valuta
Scopri di più
Riguarda il fabbisogno di nuove competenze per rispondere ai trend di cambiamento e i nuovi paradigmi organizzativi per bilanciare agilità e stabilità. Include i temi gap di competenze, lifelong learning, smart working e agilità organizzativa, contaminazione di competenze e valorizzazione diversità. Comprende inoltre il tema emergente della creazione di ecosistemi di servizi.
TO WATCH - Il tempo | Capacità di resilienza e creatività
Scopri di più
Riguarda i nuovi modelli di mobilità, l’evoluzione tecnologica legata alla mobilità e i relativi effetti sul settore assicurativo. Include uno specifico approfondimento, come “tema to watch”, sull’evoluzione tecnologica delle automobili con particolare focus sulle auto senza conducente e i relativi impatti in termini di responsabilità.
TO WATCH - La trasformazione della città
Scopri di più
Comprende sia aspetti legati alla longevità e invecchiamento popolazione (longevità, gestione anziani, diffusione malattie croniche, valore dei figli-prolificità), sia il progressivo cambio generazionale, sia dinamiche legate a immigrazioni e multiculturalità (mix culturali e religiosi), sia l’evoluzione dei nuclei familiari e delle reti sociali (famiglie allargate, coppie di fatto, single, rapporto genitori-figli, rapporto nonni-nipoti, work-life balance, pet affection).
TO WATCH - Spread generazionale | Empowerment femminile
Scopri di più
Riguarda l’ibridazione della relazione con il cliente in un customer journey senza soluzione di continuità fra reale e virtuale. Include i temi: vitalità del web, internet mobile, mobilità virtuale, connettività perpetua, accesso al servizio "anytime, anyway, anywhere", e-commerce, tempo domestico orari di accesso ai servizi finanziari, risparmio gestione tempo, credibilità e sicurezza del cyber-spazio. Tale macro trend analizza inoltre la figura emergente del “prosumer”, in termini di ruolo, più attivo e responsabile, comportamento e valori. In tale contesto fa un focus sul fenomeno del “Brick&Click”, contaminazione tra Brick (fisicità, modularità e costruzione) e Click (dematerializzazione, digitalizzazione e semplicità) che trova nel “digital fai da te” la sua manifestazione più evidente.
TO WATCH - Vocale
Scopri di più
Include i temi: cambiamenti climatici, eventi climatici estremi, emissioni gas serra, diffusione specie animali, insetti e microorganismi, diffusione nuove malattie (per parte correlata a Climate change).
TO WATCH - Gestione risorse naturali
Scopri di più
Include l’evoluzione dalla proprietà all’accesso, le forme di consumo collaborativo, l'economia circolare (propensione all'uso/proprietà, propensione alla condivisione, social street, open source, crowdfunding, cloud technology, prodotto a consumo, riciclo…) e la fiducia peer to peer.
TO WATCH - Blockchain e criptovalute

Scopri di più
Riguarda l’internazionalizzazione sia in ottica di strategia di crescita e consolidamento dell’impresa assicurativa sia in ottica di supporto ai clienti corporate e PMI (necessità di fornire servizi di protezione e gestione del rischio su scala internazionale e supporto al processo di sviluppo e internazionalizzazione delle PMI) e retail (es. istruzione all’estero). Include il rischio contagio, il sentimento dell’Europa, la crescente instabilità politica e la transizione verso un ordine multipolare nonché la diffusione di malattie derivante da globalizzazione.
TO WATCH - L’esplorazione dello spazio e il turismo spaziale
Scopri di più
Include i temi paura, senso di vulnerabilità, disoccupazione e precarietà lavorativa, polarizzazione sociale - intesa in senso ampio non solo come disparità di risorse finanziarie ma anche di accesso alle opportunità - e tensioni sociali. Comprende anche la frugalità e la lotta allo spreco (tema downsizing e risparmio gestione denaro...).
Scopri di più
Riguarda il tema della crescente importanza della salute e del welfare intesi come benessere (well-being). Include il fenomeno della salute sempre più a misura del paziente e predittiva, toccando temi come sviluppo nel campo della biologia e biogenetica e modelli predittivi, prevenzione, medicina preventiva, farmaci personalizzati, fenomeno del self quantified, e, nell'ambito della personalizzazione e prevenzione, ritmi circadiani, stili di vita e alimentari, libertà terapeutica, dipendenze... Include inoltre i temi della crescente rilevanza delle malattie cronico-degenerative e delle malattie mentali. Affronta il tema dell’integrazione pubblico-privato (multipilastro) e riguarda il ribilanciamento dell'intervento nel welfare tra lo Stato, il Mercato e le economie collaborative.
TO WATCH - Scienze omiche | Caregivers
Scopri di più
Riguarda l’applicazione delle nuove tecnologie in ambito robotica ed intelligenza artificiale a supporto dell’innovazione dei processi assicurativi. Analizza il rapporto uomo – macchina e la nascita di nuovi modelli di business derivanti dall’attribuzione di specifici compiti alle macchine.
Scopri di più
Riguarda il fenomeno del potenziamento dell’uomo attraverso un rapporto sempre più simbiotico uomo-macchina, esplorato nei diversi ambiti: per cura (dal lato sia del paziente sia del medico), per lavoro, per ubiquità fino alle future frontiere dell’uomo aumentato per il potenziamento delle funzioni fisiche e cognitive e dell’emergere della “specie” cyborg. Include i temi della realtà virtuale e realtà aumentata.
Scopri di più
Riguarda il lato oscuro della tecnologia che emerge in maniera crescente dopo la fase di sua massiccia e pervasiva diffusione e si manifesta in molteplici forme dalle tecnodipendenze e ai pericoli per i più giovani, alle fake news e fake videos, ai dilemmi etici legati al rapporto uomo-macchina e i rischi di hackeraggio e intrusione nella privacy.
Scopri di più
Comprende la metamorfosi degli attivi da tangibili a intangibili, l’evoluzione dei bisogni dalla sfera della sicurezza a quella dell’autorealizzazione e l’arricchimento delle metriche di valutazione e rendicontazione con fattori ambientali, sociali e di governance (fattori ESG) in un’ottica di sostenibilità di lungo periodo.
Scopri di più
Una finestra sul futuro
Un modello predittivo sui temi rilevanti per il settore.
Framework metodologico
I 4 pilastri chiave.
Emerging Trend Radar
I temi emergenti significativi e futuri rischi e opportunità.