L’osservazione puntuale della realtà che viene dagli Osservatori proprietari consolida il posizionamento del Gruppo Unipol come interlocutore innovativo per i temi di sviluppo del nostro Paese e assicura il suo costante allineamento con le aspettative degli stakeholder.

Il contributo dell’Osservatorio Reputational & Emerging Risk è fondamentale per individuare i trend emergenti; l’Osservatorio UniSalute è il punto di riferimento per comprendere l’evoluzione della sanità integrativa e del welfare; l’Osservatorio UnipolSai sulle abitudini di guida in Italia offre uno sguardo attento su base nazionale e regionale degli italiani al volante;  l’Osservatorio Europeo sulla Sicurezza, che fa capo a Fondazione Unipolis, indaga la percezione della sicurezza e dell’insicurezza sociale in Italia, inquadrandola nel panorama europeo.

Mappatura e analisi sul ruolo degli Osservatori nella comunicazione aziendale in Italia (SCS Consulting)

Temi sotto osservazione

Trend emergenti
L'Osservatorio Reputational & Emerging Risk, monitora i segnali di cambiamento dell’ambiente esterno - sociale, tecnologico, ambientale e politico-regolamentare.Il contributo dell’Osservatorio Reputational & Emerging Risk è fondamentale per individuare i trend emergenti e aprire una finestra sul futuro
Salute
L’Osservatorio Sanità di UniSalute indaga il mondo della sanità integrativa e la percezione degli italiani su temi quali prevenzione, fiducia, competenza, conoscenza dei servizi sanitari pubblici e privati.
Abitudini di guida
L’Osservatorio UnipolSai è dedicato alle abitudini di guida in Italia ed è realizzato grazie all’analisi dei dati di oltre 3,8 milioni di automobilisti assicurati UnipolSai che hanno installato la scatola nera sulla propria autovettura.
Sicurezza
L'Osservatorio Europeo sulla Sicurezza nasce nel 2010 su iniziativa di Fondazione Unipolis, Demos&Pi e Osservatorio di Pavia con l'intento di rendere permanenti le indagini e le riflessioni sulla percezione sociale della sicurezza.