La Politica di sostenibilità

La Politica di Sostenibilità, approvata dal Consiglio di Amministrazione a inizio 2018, formalizza principi, stili di comportamento ed obiettivi propri della cultura aziendale del Gruppo Unipol.


La Politica definisce le strategie, gli obiettivi e gli impegni del Gruppo per migliorare i propri risultati di sostenibilità e gestire e mitigare i rischi ESG cosiddetti “ESG” (Environmental, Social and Governance) a cui è esposto, ivi incluso il governo di rischi, opportunità e impatti legati al clima, in coerenza con il sistema complessivo di gestione dei rischi del Gruppo; specifica inoltre i ruoli e le responsabilità degli organi e delle strutture aziendali coinvolte nel processo di gestione dei rischi ESG.

La Politica di Sostenibilità, ispirata agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e ai principi del Global Compact, impegna l’impresa in materia di:

Diritti umani e lavoro

Tutela dei diritti umani e del lavoro

Tutela ambientale

Pari opportunità

Correttezza e trasparenza

Tutela ambientale e lotta al cambiamento climatico

Corrette pratiche di business

Correttezza e trasparenza verso i consumatori

Pari opportunità

Gestione responsabile dei dati

Integrazione della sostenibilità

Corrette pratiche di business, con particolare attenzione alle pratiche di lobbying e di tax strategy

Integrazione della sostenibilità

Integrazione della sostenibilità nel business