Remunerazione

La relazione sulla remunerazione, predisposta ai sensi dell’art. 123-ter del Testo Unico della Finanza, illustra le politiche adottate da Unipol Gruppo S.p.A. in materia di remunerazione dei componenti degli organi di amministrazione e di controllo (gli “Organi sociali”), del Direttore Generale e dei Dirigenti con responsabilità strategiche della Società.

Le Politiche di remunerazione della Società si conformano inoltre alle raccomandazioni in tema di remunerazione contenute nel Codice di Autodisciplina delle società quotate, nell’ultima edizione di luglio 2015, cui Unipol Gruppo aderisce.

La Relazione si compone di due sezioni:

  • la Prima Sezione, che illustra le Politiche di remunerazione adottate da Unipol Gruppo per l’esercizio in corso e le procedure utilizzate per l'adozione e l'attuazione delle medesime;
  • la Seconda Sezione, che fornisce un'adeguata rappresentazione di ciascuna delle voci che compongono la remunerazione e illustra, nominativamente, per i componenti degli Organi sociali e per il Direttore Generale e, in forma aggregata, per i Dirigenti con responsabilità strategiche della Società, i compensi corrisposti nell'esercizio precedente a qualsiasi titolo e in qualsiasi forma dalla Società.

La Relazione fornisce altresì informazioni sulle partecipazioni detenute, dai soggetti suindicati, nella Società e nelle società da questa controllate.